2 thoughts on “Asia Connell Blog

  1. Ciao Asia, forse non ricorderai Ikaros…..è normale, in Second si incontrano tante persone che sarebbe impossibile rammentarsi di tutte. Mi ero limitato a complimentarmi con te per la frase che compariva sul tuo nik-name, ti trovavi a Radio Imago.
    Come ti avevo promesso, lunedì non mancherò alla commemorazione. E’ un dovere che sento radicato nel mio animo. Su quanto accaduto a Nassirya, ho le mie idee estremamente definite. Ma rispetto comunque anche quelle degli altri purchè non tendano a strumentalizzare la tragedia. A Nassirya sono stati commessi gravi errori di valutazione (sottovalutazione) sui rischi che correvano i nostri “soldati” o “soldati per la pace” come qualche trombone continua a volerci far credere. Ma non voglio dilungarmi troppo, ho letto il tuo blog e sò che ho a che fare con una persona estremamente intelligente e sensibile.
    Quindi avrai di certo già arguito il mio pensiero nel merito.
    Aggiungo solo una breve frase in ricordo di quei ragazzi, non per il concorso ma per esternare concretamente il mio pensiero a te.
    “A NASSIRYA NON SONO MORTI DEI RAGAZZI MA UNA PARTE DI NOI STESSI ITALIANI”. Con tutta la mia stima, Alberto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...